Come sei diventato blogger?

Ok mi arrendo. Questa faccenda del meme rischia di diventare una telenovela infinita. Chiedo scusa a tutti e non lo farò più!
Cosa ti ha spinto ad aprire un blog?
Lo studio dei motori di ricerca. In occasione della gara dei fattori arcani volevo provare una tattica: visto che tutti i domini con nome "perfetto" erano già stati presi ho registrato il dominio arcani.org e ho poi pubblicato sul dominio di terzo livello fattori.arcani.org il sito con cui ho partecipato. Non è andata malissimo, sono arrivato nei primi 100 ma non mi ricordo esattamente in che posizione.

Il tuo primo post?
Di questo non ho proprio la minima idea e non ho nessuna voglia di mettermi a cercare. Sicuramente qualcosa di senza senso, giusto per cominciare a riempire un po’ il sito.

Il post di cui ti vergogni di più?
Un po’ tutti, soprattutto i primi. Sono scritti velocemente, pieni di orrori di ortografia e sintassi. Fanno schifo insomma.

Il post di cui vai più fiero?
Manco uno. Sicuramente questo blog non brilla per originalità, la maggior parte di quello che c’è qui dentro fa parte di qualche esperimento di cui spesso poi mi dimentico …

E tu? Come sei diventato blogger?
Eccoci al dunque. Lo scopo recondito di questi fastidiosi meme è in fondo quello di spargere un po’ di link. Spazio alla marchetta allora, non ho nessuna voglia di continuare la telenovela e ci piazzo quindi tre link qualsiasi: web design, Seconda Guerra Mondiale e Lago di Garda. Tiè.

Lascia un Commento