Archivio di giugno 2006

we booking

lunedì, 19 giugno 2006

webcamCi sono dei fattori arcani che si accaniscono in modo particolare sulla lingua italiana con cattiveria e ostinazione. Ci sono termini della lingua inglese che è semplicemente doveroso usare anche in italiano, se si vuole evitare il ridicolo, specialmente nellambito dell’informatica. Quale parola italiana bisognerebbe usare per esempio al posto di mouse? Dispositivo di puntamento? Non facciamo ridere: mouse va benissimo, l’equivalente italiano non c’è e non è necessario inventarsene uno.
In molti altri casi questo non è necessario e soffro maledettamente a veder torturata la lingua italiana con perfido sadismo, ancora una volta il fenomeno è amplificato quando si parla di internet. Nessuna web agency che si rispetti ha dei concorrenti, avrà al massimo dei competitor. Non si fanno prenotazioni su internet, si fa online booking. A me questi termini fanno un po’ senso perchè nascono inevitabilmente dalla necessità di supercazzola a clienti un po’ sprovveduti, dove mancano i termini tecnici se ne inventano di nuovi, anche se non sono necessari. Il bello è che se per caso si usa la parola “concorrente” in uno di quegli ambienti si finisce per essere guardat dall’alto in basso con aria di compatimento …

La fenice

venerdì, 16 giugno 2006

Come immaginavo il progetto fattori arcani non è affatto destinato a morire. Proseguirà e contribuirà a permettere lo studio dei motori di ricerca … se non mi sbaglio di grosso contribuirà anche a regalare delle grosse soddisfazioni in termini concreti e tangibili a tutti i partecipanti alla gara e allo studio.
Cosa bolle in pentola? Per saperlo basta partecipare attivamente al forumGT.

Outlet e centri commerciali

giovedì, 15 giugno 2006

Faccio parte della serie di sfigati che fatica a fare a la spesa, non per mancanza di volontà ma per mancanza di tempo e di soldi. Invidio mortalmente chi ha il tempo di fare la spesa tutti i giorni, mi piacerebbe riuscire ad andare via dall’ufficio in orari decenti, quando i panettieri sono ancora aperti ma di solito non posso.
i centri commerciali per me sono la salvezza, perchè sono aperti anche un pochino oltre l’orario d’uffico (a volte addirittura la domenica ma non lo fanno sapere in giro) perchè mi fanno risparmiare tempo. In un colpo solo riesco a comprare tutto quello di cui ho bisogno e credo che a volte risco a risparmiare qualcosa.
Gli outlet invece mi permettono di risparmiare tempo, cosa per certi aspetti ancor più fondamentale. Il problema degli outlet secondo me è che sono un po’ troppo di moda: sorgono centinaia di negozi che si autodefiniscono outlet ma che in realtà sono dei normalissimi select shop. Trovare un blog in cui si parla di questi argomenti, in cui vengono segnalati le aperture domenicali e vengono raccolte le opinioni degli utenti mi sembra un’ottima iniziativa!

2 ore live sul ForumGT

giovedì, 8 giugno 2006

Si sta svolgendo proprio mentre scrivo uno degli eventi più interessanti del mondo SEO italiano, come sempre organizzato da quel geniaccio di GiorgioTave. Sul suo forum è in corso un “live” ovvero un apputamento in cui un relatore viene bombardato da una serie di domande poste dai forumisti.

L’ospite che risponde alle domande è Enrico “lowlevel” Altavilla, un personaggio dotato di caratteristiche umane e preparazione incredibili. Nonostante sia sicuramente parte del gruppo di quelli che “la sanno lunga” non smette mai di incoraggiare la crescita dei giovani SEO italiani, partecipando sempre attivamente al forum, rispondendo a domande anche banali, senza stancarsi e sempre con un atteggiamento, senza mai montare in cattedra.

Le premiazione

lunedì, 5 giugno 2006

Sabato 3 giugno c’è stata la cerimonia di premiazione della gara test fattori arcani, naturalmente non potevo mancare ma è chiaro che mi sono dimenticato la macchina fotografrica! Riporterò quindi solo le mie impressioni dei magnifici personaggi che ho avuto modo incontrare al secondo raduno dei partecipanti del ForumGT.
Prima di tutto voglio racconto di lui, il vincitore, ovvero Doopcircus che era esattamente come me lo immaginavo: stanco! Come mi ha confessato l’esperienza della gara è stata per lui utilissima e stimolante ma anche molto impegnativa per cui ha chiaramente detto di non voler sentir parlare di gare di posizionamento almeno fino a …. settembre.
Al secondo posto si è classificato Rinzi che invece di persona era molto diverso da come me lo immaginavo, ho scoperto infatti che è un marcantonio piuttosto timido mentre me lo immaginavo come un rumoroso sanguinario del web.
Non ho potuto conoscere Tagliarbe (che si è posizionato benissimo) ma c’erano tanti altri partecipanti alla gara, Giorgiotave stesso, ovviamente, il grandissimo Marcello Emmebar, Dead con la sua dolce metà e la bellissima e sonnolenta creaturina, il mitico Beke, Bocas e tanti altri. Vorrei ricordarli tutti, non lo faccio solo perchè la mia memoria da pesce rosso mi impedisce di essere ragionevolmente preciso.
E’ stato un piacere e un onore conoscervi, così come è stato bellissimo partecipare alla gara. Grazie a tutti!

Il vincitore!

venerdì, 2 giugno 2006

E’ ufficiale: il vincitore della gara è Doopcircus! Complimenti vivissimi a Doop per aver meritatamente vinto la gara dei fattori arcani ma soprattutto per lo spirito con cui ha vissuto questa competizione-studio: una occasione per imparare tutti insieme. Doop ha condiviso con il forum l’esperienza spiegando sempre tutte le modifiche che apportava e tutte le azioni di particolare successo. Sono molto contento di incontrarlo domani al raduno per la premiazione per potergli fare i complimenti di persona. Si è impegnato a pubblicare sul sito la storia di una vittoria con tutte le mosse usate per arrivare lassù in cima alla serp ambita.
Complimenti