La svolta

Fine delle vacanzeMentre agosto volge, tristemente, alla fine e si comincia a ripulire la casa e la mente dalla baldoria estiva sto pensando di dare una svolta a questo blog.

Bene o male mi occupo di internet da più di 10 anni, per mestiere e a tempo pieno e ne ho pieni gli zebedei di leggere certe fregnacce in giro, guru del web, perditempo, gente che mentre sta seduta al bar aspettando che il cameriere si faccia vivo con il panino ordinato aggiorna facebook, tweetter e saddio cos’altro informando il globo intero del lieto evento: il panino è arrivato!

Non ne posso più di vedere dilettanti del web, gente che pensa che per aprire un ecommerce e fare soldi a palate basti qualche ora di lavoro la sera, quelli che pensano di rivolgersi a un professionista o a un’agenzia per farsi fare un sito pagando in noccioline mi hanno scartavetrato i coglioni così come quelli che impostano campagne marketing da decine di migliaia di euro sapendo perfettamente che il cliente non rientrerà mai delle spese.

Cosa cavolo ha il web di così strano, di così difficile o di così facile da stravolgere la percezione delle cose? Cosa c’è di diverso?

Ecco, in sintesi sto pensado di trasformare questo blog cambiando genere di cazzate. Da cazzate generiche a cazzate specifiche: leggende del web.

Lascia un Commento