La barretta si aggiorna!

PagerankCi siamo, ci siamo! Google ha aggiornato il pagerank, finalmente, che bello, che brutto, che tragedia!
Ogni volta la stessa storia, secondo me quelli di google di divertono come matti a leggere quello che si scatena nei vari forum tutte le volte che si degnano di aggiornare la barretta verde.
Andiamo per gradi (non è detto che tutti sappiano cos’è il pagerank, grazie al cielo non è ancora obbligatorio). In termini semplici il PR è il punteggio che Google assegna a un documento, formato sostanzialmente con i link che puntano quel documento. E’ importante perchè è uno dei centomila fattori che determinano il successo o l’insuccesso di un sito, ovvero quanto in alto si finisce nelle ricerche e quindi quante visite si ricevono. Appunto è uno dei fattori.
Chi si installa la toolbar di google ha la possibilità di vedere un numeretto associato ad ogni documento durante la navigazione, qua e là si parla di quel numeretto come del “valore della pagina” e molti giudicano interi siti guardando la fantomatica barretta. Non ci sarebbe niente di male se non fosse che lo fanno anche alcuni cosiddetti webmaster e quando vedono salire la balletta della home page del proprio sito godono come maiali.
Il punto è che nessuno sa esattamente cosa sia quel numeretto, un giochino divertente forse, un indce di popopolarità di un documento probabilmente (ma esclusivamente in termini di backlinks ricevuti) ma non dà nessuna idea della popolarità della pagina o del sito in termini di visite per esempio.
In parole povere per l’utente normale quel numeretto non significa proprio niente, per il webmaster … neppure.
Credo che si possa concludere che la maturità di un forum per wemaster è inversamente proporzionale al numero di post che compaiono quando google aggiorna il pagerank, non a caso il forum di giorgiotave anche in questa occasione si mostra all’altezza della situazione con pochissimi post sull’argomento mentre su altri forum si scatenano le opinioni più assurde … scatenando le risate in quel di google.

Lascia un Commento