Scrivere per il web: la guida di yoast

Non smetteremo mai di sottolineare l’importanza dei contenuti per riuscire a primeggiare sui motori di ricerca. Contenuti significa “testi”. Immagini, suoni, video e tutto il resto sono accessori, sono i testi che fanno la differenza.

Chi scrive per il web deve tener conto di fattori diversi rispetto a quelli di uno scrittore “tradizionale”. I suoi lettori sono diversi, più pigri. Deve tener conto dei motori di ricerca ma riuscire a creare comunque dei testi interessanti per gli essere umani. Sembra facile ma non lo è, facendo qualche ricerca troverete sul web zilioni di guide che millanteranno la capacità di insegnarvi a scrivere per il web e diventare ricchi con poco sforzo.

Fanfaronate: se esistesse un sistema del genere gli autori lo userebbero, senza perdere tempo a scrivere libri e guide. Diffidate di chi propone soluzioni miracolose, se anche esistessero verrebbero tenute segrete.

Yoast (gli autori del miglior plugin per il seo di wordpress) pubblica sul blog una serie di consigli e mette in vendita delle guide piuttosto interessanti. Non offrono soluzioni miracolose ma sono utili, soprattutto per gli utenti alle prime armi. Potete trovare qui una pagina indice che vi porterà ad una serie di articoli interessanti.

Se vi interessano meno gli aspetti tecnici e preferite migliorare le vostre capacità di scrivere il mio consiglio è di seguire blog specializzati, il migliore in Italia è pennablu che consiglio di seguire – senza riserve – e di esplorare nei suoi articoli più stagionati.

Tag:

Lascia un Commento