La struttura dei permalink

Il post di oggi si riferisce soprattutto a wordpress ma in realtà il concetto è valido per tutti i siti che usano un un CMS, la domanda di oggi è: qual è la struttura migliore dei permalink?

Non sto parlando della struttura del sito, più banalmente mi sto riferendo al modo in cui devono essere costruite le url del sito.

Ci deve essere .html alla fine? E’ meglio .php? E’ meglio lasciare tutto senza punto?

Se usate wordpress volete usare anche le date? I nomi delle categorie?

La mia opinione personale è che la cosa più importante è che i link siano il più possibile privi di parametri, non troppo lunghi e ragionevolmente semplici, in altre parole “comprensibili” da parte dell’utente. Se un utente umano capisce qualcosa guardando un url significa che contiene qualche informazione e questo non potrà nuocere al posizionamento sui motori di ricerca. Ficcarci dentro troppe informazioni invece può essere controproducente.

Per quanto riguarda wordpress trovate qui le considerazioni di Yoast in merito alla struttura dei permalink.

Tag:

Lascia un Commento