Come farsi leggere il sito più spesso (e più velocemente)

E’ uno dei primi passi del SEO (o dell’aspirante tale): riuscire a capire e separare le fasi necessari per guadagnare la vetta della tanto agognata della prima pagina. A un certo ci si rende conto che il primo passo, condizione necessaria ma assolutamente non sufficiente, è che google legga il sito, spesso e volentieri. Se lo spider non passa significa che google non sa neppure che la vostra pagina esiste, elementare no? Come fare un modo che lo spider passi più spesso e più volentieri?

Esistono parecchi motivi per cui il vostro sito non viene letto con sufficiente frequenza o rapidità. Il primo (e il più importante) è che

Il vostro sito non ha sufficiente autorità

Come si rimedia? Bè, è triste dirlo e forse banale ma se il vostro problema è questo vi servono backlink, di qualità. Ben fatti.

Problemi tecnici

Possono esserci vari problemi di natura più o meno tecnica che possono creare problemi allo spider di google. Per esempio il vostro sito è troppo lento. Lo spider di google è educato (cerca di non fare troppe richieste per non ammazzarvi il sito) e pigro (se le pagine rispondono troppo lentamente dopo un po’ si stufa e se ne va). Vale la pena controllare le performance del sito tanto più che queste costituiscono uno dei fattori di posizionamento.

Un altro problema possibile è che potreste avere troppe url nella stessa pagina. Cercate di non esagerare.

Rimedi per tutti i mali

Non sono la panacea di tutti i problemi ma ci sono alcune cose che dovreste fare in ogni caso:

  • controllare di non avere troppi errori in giro per il sito, 404 o un numero esagerato di errori html
  • creare, tenere aggiornata e far avere a google una sitemap in formato xml
  • cercare di fare in modo che il sito sia veloce
  • procurarci dei backlink

Tag: ,

Lascia un Commento